Termini di pagamento per la PA

Modificato il Wed, 26 Dec 2018 alle 03:41 PM

Il sistema di Interscambio provvede alla spedizione e alla consegna della fattura verso l'Ente Pubblico, mentre il pagamento è una questione che riguarda le procedure da parte della PA.


Quanto sopra premesso la fattura elettronica si considera trasmessa e ricevuta dalle pubbliche amministrazioni solo a fronte del rilascio della ricevuta di consegna, ai sensi dell’art.2 co.4, DMEF n.55 del 3 aprile 2013.


Il D.Lgs n.192/2012, recependo la direttiva comunitaria 2011/7/UE ha fissato il termine di pagamento nelle transazioni con la PA in 30 giorni, derogabile in alcuni casi al massimo a 60 giorni, pena la sanzione degli interessi legali di mora oltre il tasso BCE con decorrenza dal primo giorno successivo alla scadenza prevista.


La data di decorrenza coincide con la data indicata sulla ricevuta di consegna da parte del Sistema di Intercambio e non la data di accettazione da parte della PA.



Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico!

Grazie per il tuo feedback

Siamo spiacenti di non poterti essere di aiuto

Grazie per il tuo feedback

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo!

Seleziona almeno uno dei motivi
La verifica CAPTCHA è richiesta.

Feedback inviato

Apprezziamo il tuo sforzo e cercheremo di correggere l’articolo